Campionato Italiano per Club Gr.C Slot.it 2019

Gli assenti hanno sempre torto?

Non lo so, e non è detto: i proverbi non sempre ci azzeccano.

Di certo, chi non c’era si è perso due belle gare su una pista, la nuova Policar, che non solo promette, ma mantiene: di suo liscia come il velluto, senza una gobba, con una conduzione eccellente ed un buon grip. Il resto, cioè il montaggio impeccabile, l’ospitalità, le coppe e la gestione di gara ce l’hanno messo gli amici del Brianza Slot Club.

 

Chi c’era si è divertito, e qui lo scopo è stato raggiunto al cento per cento.

Gara ‘DTM in pista’

Molto belle e combattute le gare di sabato, con le DTM Slot.it in pista e 32 piloti:

Per la prima volta in pista anche la bella Mercedes, novità Slot.it:

Dopo le batterie,

Finale a 16 in cui vince per un pelo Roberto Bulzoni, davanti a Franco Mufalli e ad un sorprendente Gino Perego, che sembrava avere la gara in mano fino a pochi giri dalla fine

La classifica finale

Non so se gli assenti abbiano torto, ma si divertono molto meno di chi partecipa

Alla domenica gara di Campionato Italiano Slot.it 2019 per Club.

La formula ha funzionato molto bene, e sono convinto assai della sua validità.

Dispiace, comunque, che dopo avere fornito motori e gomme a più di dieci club (undici) il risultato, in termini di partecipazione dei club stessi, sia stato modesto. Non c’è molto da fare, di questi tempi va così. Nonostante questo noi certamente rimaniamo qui a costruire piste, macchine, accessori, sempre al vertice mondiale di questo hobby, proponendo eventi, contando sulla nostra, e vostra, passione.

Dopo una gara in cui anche il sottoscritto si è finalmente divertito su una pista come si deve, vince more solito il ‘Prof.’ Biacchi che, assieme a Roberto Bulzoni e Davide Pallini, trascina lo Slot Club Brianza alla vittoria nel Campionato Italiano Slot.it 2019 davanti al Magical di Mufalli, con qualche problema maccanico, Persico e Pastorino.

Le giornate di gara sono riassunte nel forum, a questo link.

Un sentito grazie a tutti i partecipanti, agli organizzatori, e a tutti coloro che hanno partecipato alla buona organizzazione dell’evento.

 

 

Autore dell'articolo: Maurizio Ferrari

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.