logo

Campionati Slot.it 2018 – si riparte dai club!

Questo argomento contiene 6 risposte, ha 3 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Deiv 5 giorni, 7 ore fa.

  • Autore
    Articoli

  • Maurizio Ferrari
    Amministratore del forum

    Bene, come dicevamo qui (seguite il link), nel 2018 si riparte dai club. Vediamo di dare alcune risposte.

    I club sono il punto di ritrovo degli appassionati che partecipano ai campionati sul territorio. Al momento però non esiste un campionato che li coinvolga: vogliamo riempire questo vuoto.

    Per quanto riguarda la formula, l’idea che abbiamo è questa:

    Il club organizza almeno quattro gare delle categorie Gruppo C e/o DTM classic, con il nostro supporto tecnico. Le classifiche vengono inviate a noi, che cureremo la redazione della ranking list piloti.

    Si arriva così alle finali di Gubbio: l’accesso alla finale sarà libero, ma nel caso di numerosa partecipazione, verrà data prelazione ai piloti che siano ‘rappresentanti della squadra di club’, ossia che abbiamo corso, all’interno del club rappresentato, almeno tre gare.

    In pratica: la gara sarà individuale ma, prima della partenza, ogni club fornirà all’organizzazione i nomi dei tre piloti che compongono la squadra. A fine gara verrà stilata, oltre alla classifica individuale, la classifica per Club, formata sommando i giri e i settori dei tre piloti della squadra.

    In questo modo vogliamo cercare di fare sì che le squadre siano veramente ‘di club’, fatte da chi mette impegno e passione per rappresentare la propria squadra, e non si creino ‘super squadre’ solo per l’occasione.

    Vogliamo ascoltare i vostri consigli, perché quanto ipotizzato fino ad ora può essere migliorato.

    Per questo abbiamo preparato un sondaggio, che non riguarda solo i campionati e che trovate qui:

    Sondaggio Campionati e…

    Riempitelo: non solo ci aiuterete con la vostra opinione, ma avrete un idea di quello che porterà il 2018…


  • EMILIO
    Partecipante

    Da sempre sono stato dell’idea che un campionato nazionale deve partire dai club, perchè il club è la linfa vitale dello slot che non si riduce alla pista di casa.

    Ma in passato era stata sempre preferita la prova unica nazionale, senza dare alcuna importanza alle attività di club, a parte i periodi degli interregionali fatti su piste di club, ma con partcipazioni di esterni.

    Anche se, magari, poco conterà ai fini del risultato della finale nazionale, comunque tutti i partecipanti alle gare di club si sentiranno coinvolti e, chissà, anche invogliati ad andare in giro…..

    Riferendomi al sondaggi, personalmente, credo che la categoria regina dovrebbe essere la GT AW, piuttosto che Gr.C e Classic.

    Sempre personalmente (ed entriamo su un tema sui gusti di piloti e preparatori), trovo, oggi più che mai, poco divertente e stimolante, se non obsoleto, correre sulla ruvida pista Ninco, che mi sembra più indicata solo per i rally.

    Decisamente più divertente, sotto tutti i punti di vista, anche tecnico e non solo di guida, una pista liscia e con il fondo: è comprensibile che se si parla di un evento spot che richiede il “monta e smonta” la Ninco sia stata sempre la preferita; ciò non toglie che esistano oggi anche piste di legno il cui montaggio sarebbe sempre molto rapido, ma al di là di questo, per me non c’è paragone tra girare su Ninco o su fondo liscio…..

    • Questa risposta è stata modificata 4 settimane, 1 giorno fa da  EMILIO.

  • Maurizio Ferrari
    Amministratore del forum

    Le LMP AW su pista in legno con gomme in spugna vanno benissimo, le provai ad Acilia. Su Ninco, per via delle irregolarità della pista , si perde un po’.

    Da quest’anno le gare LMP sponsorizzate da Slot.it si correranno con il motore flat arancione, più potente, e altrettanto stabile di quello giallo. Secondo me un po’ di potenza in più non guasta certo, anzi.

    Per il Campionato, la formula potrebbe essere proprio finale di Club sabato e individuale domenica. Le formule a squadre ‘di club’ anche in altri settori incontrano molto successo. Sono pienamente d’accordo con te.

     

     

     


  • Maurizio Ferrari
    Amministratore del forum

    Per le piste, non si derogherà dalla plastica.


  • Maurizio Ferrari
    Amministratore del forum

    Ecco qua i regolamenti e le formule di gara. Nei prossimi giorni vi informeremo su come organizzare i Campionati di Club.

    Partiamo dalla formula delle gare di finale.

    Sabato:

    La gara sarà una gara disputata con modelli Gruppo C, di proprietà dei singoli piloti,  secondo questo regolamento tecnico di categoria Gr.C, alla fine della quale verrà stabilita una classifica per Club, con relativa premiazione e titolo di Club Campione Italiano Slot.it, nel modo che segue.

    Prima della gara finale, ovviamente nei Club si saranno svolte le gare di Club – quattro per categoria. Alla finale potranno partecipare nell’ordine:

    1 – piloti con almeno tre partecipazioni alle gare del proprio club. Questo è il requisito necessario per fare parte della squadra.

    2 – piloti con almeno una partecipazione alle gare del proprio club.

    3 – tutti gli altri

    La finale funziona così: prima dell’inizio della gara, ogni Club deve iscrivere la propria squadra, dichiarando i nomi dei tre membri che la compongono. E’ ammessa anche più di una squadra per club. Come specificato più sopra, per rappresentare un Club il pilota dovrà avere corso almeno tre gare locali nel Club che lo iscrive.

    La gara si svolge in modo individuale, senza finale. La classifica per Club viene stilata sommando i giri ed i settori dei tre piloti di ogni singola squadra. Possono correre liberamente anche altri piloti, salvo disponibilità di posti.

    Evidentemente, esisterà anche una classifica individuale; questa classifica, però, non sarà oggetto di premiazione, perché la gara è per Club. In questo modo, però, si permette a chiunque di partecipare. Abbiamo scelto questa formula in modo che chiunque vorrà prendere parte alla finale, anche se non facente parte di una squadra, potrà divertirsi anche al sabato. Prendiamo per esempio un club con quattro persone: dato che le squadre sono di tre membri, il quarto rimarrebbe escluso. Viene data così, invece, la possibilità di correre a tutti.

    Domenica:

    La gara sarà una gara disputata con modelli DTM, di proprietà dei singoli piloti,  secondo il regolamento tecnico di categoria DTM, alla fine della quale verrà stabilita una classifica individuale con relativa premiazione e attribuzione del titolo di Campione Italiano DTM Slot.it.

    Il regolamento per la categoria DTM è in fase di bozza. Abbiamo scelto questo setup perché i modelli sono molto facili da guidare.

    Attendiamo le vostre domande e soprattutto i suggerimenti.


  • Maurizio Ferrari
    Amministratore del forum

    Stiamo cercando di stabilire una data che non vada a coincidere con quelle di altri eventi che sappiamo essere in programma. Ci vuole un attimo di pazienza.

     


  • Deiv
    Partecipante

    Ciao Maurizio e a tutti i rappresentanti dei vari club,

    verificando alcune date di altri aventi proporrei fine aprile 2018.

    Forse è un po’ presto come periodo dell’anno ma se i club si organizzano per iniziare il proprio campionato interno subito a gennaio arriviamo pronti per li periodo da me indicato all’italiano Slot.it e poi si gioca di anticipo su tutti risultando così la Slot.it la prima casa costruttrice ad aprire la suddetta formula !

    Cosa ne pensate?

    Saluti a tutti

    Davide

    http://www.brianzaslotclub.it

     

     

Rispondi a: Campionati Slot.it 2018 – si riparte dai club!
Le tue informazioni: