logo

La pista Policar: prime immagini e comunicato

Questo argomento contiene 19 risposte, ha 5 partecipanti, ed è stato aggiornato da  daniloercoli 1 giorno, 7 ore fa.

  • Autore
    Articoli

  • Maurizio Ferrari
    Amministratore del forum

    A questo punto la notizia della pista Policar è diventata pubblica.

    Ecco una immagine al CAD. A inizio gennaio dovremmo essere in grado di assemblare il primo circuito.

    Ed ecco il comunicato in cui trovate qualche informazione in più

    Chiedete, e vi sarà risposto se possibile.


  • Alfo Rebessi

    Bravi,le piste polistil e policar secondo me sono ancora oggi a distanza di tanti anni le migliori a livello di qualita’mi chiedo se la vostra riedizione manterra’le stesse caratteristiche tecniche delle vecchie policar e polistil,grazie


  • Maurizio Ferrari
    Amministratore del forum

    Per Policar bisogna distinguere fra la vecchia Policar degli anni ’60, e qualla che poi è diventata nota come ‘Polistil’.

    Dalla ‘vecchia’ Policar’, che aveva una distanza fra le corsie di circa 7 cm, abbiamo preso esempio dai piccoli clip che permettono di bloccare i pezzi lateralmente, e la rugosità, che però è più simile a quella della pista Ninco. Qui potete vedere la zona delle clip laterali.

    Clip laterali

     

    La pista è larga circa come la Polistil (9cm), ugualmente di materiale rigido, e con connettori di plastica frontali.

    Ai lati dei connettori potete vedere quattro zone di passaggio  in cui si può fare passare un filo aggiuntivo per portare cavi aggiuntivi di corrente sotto tutta la pista. Naturalmente abbiamo studiato i contatti in modo da avere una buona connessione, ma la corrente non basta mai, in special modo con il sistema digitale.

    I cordoli si agganciano con clip:

    Gli stessi incastri servono a tenere insieme, volendo, le corsie multiple.

    Domani mostreremo alcuni pezzi già di produzione.

     


  • Maurizio Ferrari
    Amministratore del forum

    Come promesso, ecco qui un paio di foto.

    Il Guardrail e le bandelle sono già di produzione. Il cordolo, il mezzo rettilineo, e i due supporti per il guardrail a nastro sono prototipi, ma gli stampi sono già in dirittura di arrivo.

    Potete notare in particolare:

    1 – l’aggancio alla base del guardrail, che gli conferisce una ottima resistenza agli urti. Anche il sistema di aggancio fra le estremità dei guardrail adiacenti funziona molto bene.

    2 – la larghezza del cordolo di 60mm


  • fabrizio castellini

    se la superfice è rugosa come la ninco non producetela nemmeno sarà solo un trionfo per voi di slot.it che venderete più gomme


  • Maurizio Ferrari
    Amministratore del forum

    Abbiamo effettuato molti test prima di optare per la pista rugosa. La pista liscia va molto bene, fino a quando non c’è un po’ di polvere – a quel punto diventa una pista di pattinaggio. Speriamo di avere effettuato la scelta giusta, è stata una decisione difficile

    • Questa risposta è stata modificata 4 settimane, 1 giorno fa da  Maurizio Ferrari.

    • daniloercoli
      Partecipante

      Avete fatto bene ad usare superficie rugosa….Ve lo conferma chi con la vecchia Polistil sta patendo dolori 🙂

      Avete deciso poi se mettere in commercio l’adattatore Polistil?


  • rikorocket

    Fantastico! Bravo!


  • tamar
    Partecipante

    Hello Maurizio
    Great News, for current en future slotracers.
    Looking forward to see and test the new track when it becomes available.

    And best wishes for the holiday season.

    with kind regards
    Tamar


  • Maurizio Ferrari
    Amministratore del forum

    Thank you Tamar – and all the best for the holiday season. Tot ziens

     


  • Emanuele

    Ciao Maurizio,

    la nuova policar è compatibile con i vecchi pezzi polistil?

    Nel caso di risposta negativa pensate di produrre un adattatore?

    Grazie e buone feste…


  • Maurizio Ferrari
    Amministratore del forum

    Abbiamo disegnato un adattatore, ma ancora non abbiamo deciso se metterlo in produzione.

    So così non non dovesse essere, credo che renderemo disponibili i files e i binari per una eventuale realizzazione in proprio con stampa 3D.

    Quello per pista Ninco è invece previsto e contiamo di mostrarlo a Norimberga.

     


  • UDoKuoio
    Partecipante

    Buongiorno. Sicuramente tanti-tanti-tanti aUDuri per il progetto.

    Interessante la geometria. Abbandonare la “triangolarita” che ha caratterizzato le Polistil/Policar di un tempo (e Carrera di oggi) per una “quadratura” attuale sara’ stato sicuramente frutto di molte notti insonni. Misure (pare) facilmente intuibili, proporzioni filanti, azzeccata scelta quella dei 9cm tra le corsie, che detta poi legge sulle dimensioni di tutto il resto.

    Prevedo un ulteriore rettilineo oltre lo standard e il mezzo standard – una cosa intorno ai 7.5cm di lunghezza – quale “jolly” per chiudere le piste che si sviluppano molto sulle diagonali…… o mi sbaglio?


  • Maurizio Ferrari
    Amministratore del forum

    Non sbagli. Stiamo producendo lo stampo per un rettilineo di 61.5 mm
    I pezzi di cui stiamo realizzando gli stampi in modo da avere una prima produzione entro l’estate del 2018 sono dunque

    1 – rettilineo

    2 – 1/2 rettilineo

    3 – rettilineo 61mm

    4 – curva 45°R1

    5 – curva 45° R1

    6 – rettilineo adattatore Ninco

    7,8,9,10,11,12: cordoli per tutto quanto sopra

    13 – supporto guardrail a nastro

    in progettazione per fine 2018

    14 – curva R3 22.5°

    15 – curva R2 22.5°

    A seguire il resto, che prevede almeno 8 corsie e scambi.

     

    • Questa risposta è stata modificata 2 settimane, 2 giorni fa da  Maurizio Ferrari.

  • UDoKuoio
    Partecipante

    RicevUDo. Mi faro’ una libreria su UR3 appena le misure saranno “ufficializzate”.

    • Questa risposta è stata modificata 2 settimane, 3 giorni fa da  UDoKuoio.

  • Maurizio Ferrari
    Amministratore del forum

    Ecco alcune altre immagini:

    sono le primissime prove degli stampi, quindi i pezzi sono ancora grezzi, e senza la rugosità superficiale che li caratterizzerà.

     


  • Maurizio Ferrari
    Amministratore del forum

    Ed ecco i primi pezzi montati con i binari

    Curva 45° R1

    Curva 45° R1

     

    Curva 45° R2

    Curva 45° R2

     


  • Maurizio Ferrari
    Amministratore del forum

    Aggiungo che ancora non è presente la rugosità superficiale.


  • Graham Lane

    Grande Maurizio!

Rispondi a: La pista Policar: prime immagini e comunicato
Le tue informazioni:




Annulla