foto_monoposto Policar Red

Ricordano – volutamente – le macchine della Formula 1 e sono perfette per simulare un Gran Premio le nuove monoposto della Policar.

Pronte per essere personalizzate

Si presentano quasi spoglie e sono pronte per essere personalizzate. Ma sono state pensate e progettate per divertirsi a immaginare e ripercorrere a tutta velocità una pista vera. Ma c’è di più, il nuovo modello della Policar che è realizzato intorno al loro classico telaio per Formula 1 prevede il musetto staccabile e unito al resto della struttura grazie ad una calamita. Da tenere presente che la calamita è un optional perché va maneggiata con cura se le macchinine elettriche finiscono nelle mani dei bambini. A parte questa unica avvertenza, sembrano pensate a posta per uscire di pista e far saltare nell’urto il musetto, portare la macchina ai box e intervenire.

foto_monoposto Policar White

Un altro aspetto interessante del nuovo modello è che sono vendute con l’abitacolo e l’alettone staccato così da poterle verniciare e personalizzare se si acquista la macchinina di colore bianco, basta una bomboletta ed è un attimo. Altrimenti saranno in vendita in cinque colori, oltre al bianco, abbiamo quelle nere, argento, blu e ovviamente rosse.

foto_monoposto Policar Blu

Le novità della Policar

“Le nuove macchinine – spiega Maurizio Ferrari di Policar – usciranno entro la fine dell’anno, stiamo lavorando per presentarle entro i primi di dicembre. Questi nuovi modelli si vanno affiancare alle altre uscite di questo 2020 che ci ha visto produrre la Maserati Gran Turismo Gt3 e la Ferrari 321 B2. Ma posso anticipare – ha aggiunto – che è imminente l’uscita della Nissan R32 Skyline“.

Ma intanto approfondiamo queste bellissime monoposto se vogliamo naked, perché è già allo studio il prossimo sviluppo. Policar, infatti, sta collaborando con un designer – Vincenzo Lagrutta – per arrivare a mettere successivamente sul mercato le macchine con le repliche di alcune vetture storiche.

foto_monoposto Policar Black

Quando saranno sul mercato

Torniamo ai dettagli di questo nuovo modello. Però, prima di sognare avvincenti Gran Premi ripetendo imprese storiche sarà bene dargli un’occhiata anche sotto il cofano. L’obiettivo di Policar è arrivare ai modelli con le decorazioni “storiche” con motori più performanti lavorando sugli ingranaggi. Insomma un modello evoluzione che dovrebbe arrivare entro tre-quattro mesi.

Intanto per Natale ci possiamo godere le nuove monoposto per avvincenti sfide in famiglia. Tra una fetta di panettone e un bicchiere di prosecco, magari sulla stessa pista firmata Policar che per qualità garantisce delle sfide indimenticabili.

foto_monoposto Policar Grey

2 pensiero su “Le nuove monoposto della Policar per sfidarsi come in un vero Gp”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *